flatlandpiper.de

Il debitore ritardatario. Le tutele per il creditore - Cristina Maria Celotto

DATA DI RILASCIO 18/10/2019
DIMENSIONE DEL FILE 6,51
ISBN 9788891637925
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Cristina Maria Celotto
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? Il debitore ritardatario. Le tutele per il creditore in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Cristina Maria Celotto. Leggere Il debitore ritardatario. Le tutele per il creditore Online è così facile ora!

Tutti i Cristina Maria Celotto libri che leggi e scarichi da noi

Il presente volume ha il pregio di offrire una riflessione scientifica, alla luce della più recente giurisprudenza, sulle numerose questioni legate al ritardo nell'adempimento delle obbligazioni pecuniarie. Viene, quindi, delineato un quadro ordinato, lineare, logico ed esaustivo dello "stato dell'arte" della mora debendi nelle obbligazioni pecuniarie e dei rimedi normativi e pretori predisposti per farvi fronte, in un continuo confronto con le soluzioni dei casi concreti, che si rivela essere particolarmente utile per il professionista che voglia ritrovare agilmente le basi normative, come pure i fondamentali interventi della giurisprudenza di legittimità. Con la presentazione di Giuseppe De Marzo.

...ere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria ... Responsabilità del debitore e garanzia del creditore ... ... .it! Pubblicato da Giuffrè, collana Univ. Messina-Ist. scienze giuridiche, data pubblicazione 0000, 9788814018787. Creditore Chirografaro Titolare di un credito nei confronti di un soggetto che abbia presentato istanza di fallimento, per il quale non possiede nessuna garanzia.. Fincasa > Glossario > C > Creditore Tweet E' il soggetto (persona fisica o giuridica) che mette a disposizione di un altro soggetto una somma di denaro o altro bene di valore, in cambio della promessa di rimborso futuro. Tuttavia, il precetto, una volta notificato al debit ... Il debitore ritardatario - Maggioli Editore ... . Tuttavia, il precetto, una volta notificato al debitore, conserva la sua efficacia di atto preliminare all'esecuzione forzata solo per 90 giorni. Difatti, ai sensi dell'art. 481 c.p.c., se entro il suddetto termine l'esecuzione non viene iniziata dal creditore il precetto è inefficace. Il pignoramento si perfeziona nel momento della notifica dell'atto di pignoramento da parte dell'ufficiale giudiziario; da tale momento si producono tutti gli effetti sia per il debitore che per il terzo, con conseguente indisponibilità del credito e assoggettamento del terzo agli obblighi del custode. Tali effetti non...