flatlandpiper.de

La via del tè. La Compagnia inglese delle Indie Orientali e la Cina - Livio Zanini

DATA DI RILASCIO 01/06/2012
DIMENSIONE DEL FILE 7,55
ISBN 9788895051192
LINGUAGGIO ITALIANO
AUTRICE/AUTORE Livio Zanini
FORMATO: PDF EPUB MOBI
PREZZO: GRATUITA

Vuoi leggere il libro? La via del tè. La Compagnia inglese delle Indie Orientali e la Cina in formato pdf? Bella scelta! Questo libro è stato scritto dall'autore Livio Zanini. Leggere La via del tè. La Compagnia inglese delle Indie Orientali e la Cina Online è così facile ora!

Tutti i Livio Zanini libri che leggi e scarichi da noi

Percorrere la storia del tè significa risalire indietro di almeno due millenni e attraversare tutti i continenti. La preparazione della bevanda e il suo consumo hanno stimolato l'invenzione e lo sviluppo di strumenti e utensili appositi, che, a loro volta, sono stati elaborati in forme artistiche innovative e di pregio (dalla porcellana cinese al raku giapponese. Il tè divenne la principale voce delle importazioni dalla Cina e determinò le fortune della Compagnia inglese delle Indie Orientali, la prima e la più longeva multinazionale della storia. Un incidente politico legato al tè, il cosiddetto "Boston Tea Party" (1773), segnò un momento fondamentale nella storia degli Stati Uniti d'America. Ben poche altre piante possono vantare una presenza così costante a livello globale. Il lavoro di Livio Zanini, sinologo e ricercatore che da anni si dedica allo studio della cultura del tè, viene a colmare una lacuna grave nel panorama editoriale italiano, e costituisce un contributo importante alla storia dei rapporti fra Oriente e Occidente. Che sono spesso passati attraverso, o davanti, a una tazza di tè.

...togallo) si organizzarono in associazioni per unire le proprie forze nella conquista commerciale e coloniale degli altri continenti ... 05. Il monopolio delle Compagnie delle Indie - LeSpezie.net ... . La più grande importatrice di tè in Inghilterra per un paio di secoli fu la già citata Compagnia delle Indie Orientali, che fu fondata con decreto reale da Elisabetta I, il 31 Dicembre del 1600.La compagnia ebbe il monopolio del commercio di tè che inizialmente era importato dall'India, e poi dal 1711 dal sud della Cina. La Compagnia inglese delle Indie orientali cominciò a importarlo a partire dal 1669 e nel corso del secolo successivo il tè div ... Amazon.it:Recensioni clienti: La via del tè. La Compagnia ... ... . La Compagnia inglese delle Indie orientali cominciò a importarlo a partire dal 1669 e nel corso del secolo successivo il tè divenne la voce più importante nei traffici inglesi con l'Oriente. Il consumo del tè in Gran Bretagna crebbe moltissimo e si impose come costume nazionale. ZANINI Livio - La Via del Tè. La Compagnia Inglese delle Indie Orientali e la Cina - Centro Studi M. Martini - Il Portolano Trento - Genova 2012 - in 8°, pp. 168, bross. edit. ill. con sguardie. Collana: Orsa Minore. Storia del tè, del suo uso in Cina e della sua diffusione, tanto da diventare la principale voce delle importazioni dalla Cina e determinare le fortune della Compagnia inglese ... La via del tè: la Compagnia Inglese delle Indie Orientali e la Cina (Genova, Il Portolano, 2012) Interverrà l'autore intervistato da Aldo Caterino. Seguirà degustazione di tè cinesi, indiani e cingalesi a cura della Peter's TeaHouse di Via Luccoli, 16r. La via del tè: la Compagnia inglese delle Indie Orientali e la Cina di Livio Zanini, . Il Canone del tè, a cura di Marco Ceresa. La cultura del tè in Giappone e la ricerca della perfezione di Aldo Tollini....